Mediazione Familiare - Centro Ricerca Nazionale per la Salute e il Benessere

Centro ACP - Centro Ricerca Avanzato di Counseling e Psicologia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività

Ci sarà qualcuno
con te e la
tua famiglia

Mediazione Familiare

La mediazione familiare è un intervento professionale rivolto alle coppie e finalizzato a riorganizzare le relazioni familiari.
Obiettivo centrale della mediazione familiare è il raggiungimento della cogenitorialità ovvero la salvaguardia della responsabilità genitoriale individuale nei confronti dei figli, in special modo se minori.
La mediazione familiare è una disciplina trasversale che utilizza conoscenze proprie alla sociologia, alla psicologia e alla giurisprudenza, finalizzate all'utilizzo di tecniche specifiche quali quelle di mediazione e di negoziazione del conflitto.
Requisito indispensabile per intraprendere un percorso di mediazione familiare è l'assenza di conflitto giudiziale in corso. La mediazione familiare è infatti finalizzata al raggiungimento degli obiettivi definiti dalla coppia al di fuori del sistema giudiziario. Tale tipologia di mediazione - che affianca gli aspetti emotivi a quelli più strettamente legali - è spesso definita anche mediazione globale.
Il mediatore familiare è un terzo imparziale rispetto alla coppia che ha l'obiettivo di sostenere la coppia stessa durante la fase della separazione e del divorzio.
Il mediatore familiare affronta sia gli aspetti emotivi (affidamento dei figli, continuità genitoriale, comunicazione della separazione al nucleo familiare, ecc.) che quelli più strettamente materiali (divisione dei beni, determinazione dell'assegno di mantenimento, assegnazione della casa coniugale, ecc.).
Il mediatore familiare è un esperto nella gestione dei conflitti, è imparziale e non da giudizi. Il suo compito consiste nell’aiutare la coppia a riaprire i canali di comunicazione interrotti dal conflitto. Ponendosi in una posizione neutrale, non giudica l’adeguatezza delle proposte dei genitori e non fornisce la soluzione ai problemi, ma si limita a favorire forme di cooperazione, stimolando i partner nell’esplorazione di soluzioni innovative e personalizzate. Grazie a tale clima positivo e idoneo alla collaborazione ed al rapporto empatico instaurato con la coppia, potrà accompagnare e sostenere ciascun genitore nella ridefinizione della propria identità personale e nella negoziazione delle questioni relative alla separazione, affinché essa avvenga nel modo più sereno possibile.
Si tratta di un servizio che ha come obiettivo il sostegno.
Intraprendere il percorso di Mediazione Familiare è utile in tutte le fasi del processo della separazione e del divorzio in casi di:

  • Coppie in crisi  - Sia in accordo che in disaccordo sulla separazione;

  • Coppie separate di fatto  - In conflitto per l’ affidamento dei figli e/o sul versante economico;

  • Coppie separate legalmente - Che non rispettano le condizioni di separazione;

  • Coppie separate da tempo o divorziate - Che devono aggiornare i propri accordi;


Il MEDIATORE FAMILIARE è un esperto nella gestione dei conflitti. É imparziale, non da giudizi e opera in un ambiente riservato. Il suo compito consiste nell’aiutare la coppia a riaprire i canali di comunicazione interrotti, per creare un percorso di condivisione che rispetti le esigenze di entrambi. La sua professionalità è utile soprattutto nelle coppie con figli, per giungere a un accordo che rispetti i diritti e la sensibilità di tutti i membri della famiglia.

Il COUNSELING INDIVIDUALE O DI COPPIA è una consulenza per uno o entrambi i soggetti del nucleo familiare in una fase antecedente alla decisione di una separazione. Ha il fine di aiutare la persona o la coppia ad esaminare preventivamente i possibili percorsi da intraprendere per gestire il disagio, per giungere ad una soluzione consapevole, con particolare attenzione alla salvaguardia di eventuali figli.

Avrete a disposizione dei Professionisti qualificati, che
ogni giorno si impegneranno a fornire un contributo e un sostegno, di persona ed attraverso dei sistemi innovativi telematici che permetteranno di interagire in modo efficace. In questo modo si potrà disporre di una guida, un sostegno psicologico ed emotivo o semplicemente contare su un riferimento quotidiano.

Alcuni sevizi proposti:

- Interazione Quotidiana;

Gli operatori saranno in contatto con l’utente quotidianamente

- Ampia disponibilità dell’Operatore;

Disponibili per eventuali contatti fuori     orario e reperibilità per le varie necessità

- Sostegno e interazione in caso di:
- Solitudine;
- Ansia;   
- Depressione;   
- Disorientamento;  
- Attachi di panico;   
- Rapporti conflittuali;
- Insicurezza;
- Timidezza;  
- Iperattività;
- Separazione Conflittuale;

- Organizzazioni e contatti con:
- Altri guppi;
- Altre famiglie sole;
- Accompagnatori - Mediazioni familiari;
- Persone di compagnia;
- La famiglia;
- Il precedente partner;

- Avvocato Matrimonialista
- Operatori di sostegno nella separazione;
- Operatori per il figli di separati;

- Sostegno:
- Nelle difficoltà relazionali familiari;
- Al Minore;
- Per facilitare la comunicazione;
- Per migliorare la relazione in crisi, ecc.

Richiesta di Contatto Gratuito









Tip

Tip

 Confermo*
Tip
Copyright © 2009 - 2017
Centro ACP
"Centro Ricerca Avanzato di Counseling e Psicologia"
C.F./ P.I.: N° 97752280582
Torna ai contenuti | Torna al menu